Fare personal content curation

Fare personal content curation

Un Digital Manager dovrebbe iniziare la sua settimana leggendo.

Ricordo che qualche tempo fui ispirata dal post “Perché mi sveglio ogni mattina alla 5.30“, in cui l’autrice faceva una lista delle 6 attività per cui varrebbe davvero la pena ricavarsi del tempo

perché hanno, notoriamente, un impatto positivo sul nostro stato d’animo, sulla nostra produttività e (inoltre) anche sul nostro “livello di felicità”.

Ma quel tempo, nella vita di un digital manager, sembra essere sempre troppo poco, e a disposizione solo quando il resto del mondo non lo è. Mattina presto, tarda serata (se non nottata), weekend.

Tra questi “to do” doverosi c’è anche la lettura, una specie di compromesso tra l’utile e il dilettevole.

Rilassa ma allo stesso tempo serve a rimanere aggiornati. Essere sul pezzo delle novità è una condizione necessaria per chi come noi lavora con il digitale.

La content curation è una pratica che può aiutarci a raccogliere letture interessanti su ciò che più ci interessa, quando lo troviamo nei vari ambienti editoriali online (blog, social network).

Un tempo andavano per la maggiore i tool di raccolta molto pratici, come Scoop it e Pocket, di cui ti parlo in questo post, e le relative rapide estensioni da aggiungere alla barra del browser. Li usavo spesso, e mi appassionava studiarli. Ma essendo sempre meno il tempo per aprire le pagine dei vari contenuti per poi salvarle, hanno preso piede altri pratici strumenti di content curation, direttamente sviluppati nelle piattaforme social. Quelli che uso di più al momento sono i preferiti di Twitter, e il “salva contenuto” di Facebook.

Ti lascio con un’esercizio di inizio settimana:

da oggi fino a venerdì salva almeno un contenuto al giorno su quello che ti interessa di più: notizie interessanti per il tuo lavoro, dati, ricerche. Venerdì apri Storify e aggregali tutti. Domenica o Lunedì mattina molto presto prenditi il tempo di leggere tutto.

Ricorda sempre di inserire nei tuoi contenuti da leggere
  1. qualcosa che può essere d’interesse anche per i tuoi contatti “digitali”
  2. un contenuto più “leggero”
  3. uno più aspirazionale.
Quali benefici ti porterà questa pratica settimanale?
Sicuramente ti aiuterà a rimanere aggiornato, e ad attivare il radar verso tutto quello che succede di nuovo nel tuo settore. Ti obbligherà a prenderti del tempo per te nel leggere cose che ti piacciono e che ritieni importanti. Ti aiuterà a fare qualcosa anche per gli altri, regalando loro dei contenuti selezionati con cura da te.
Con questo compito per la settimana ti lascio al tuo lunedì.
E se cerchi ispirazione per iniziare, ecco il mio storify della scorsa settimana, focalizzato sullo smart working, il project management, alcune gif carine e i ristoranti per programmare il weekend.
Buona settimana di cura, stay human
Vuoi altri consigli sul digital management? Scrivimi!
Futurap

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Commenti

commenti